FONETICA E DIZIONE

Dante, Inferno - Canto v

Amor, ch'a nullo amato amar perdona, v. 103

mi prese del costui piacer sì forte, v. 104

che, come vedi, ancor non m'abbandona. v. 105

Love letter to Positano by Franco Zeffirelli

 POSITANO

POSITANO